Titoli Universitari

  • Facoltà di Medicina di Parigi.
  • Tesi di Dottorato, giugno 1951.
  • Facoltà di Scienze di Parigi.
  • Certificato di Genetica, 1954.
  • Certificato di Biochimica, 1955.
  • Tesi di Dottorato in Scienze Naturali, 1960.
  • Professore di Genetica Fondamentale, 1964.
  • Facoltà di Medicina Necker-Enfants Malades.

 

Titoli ospedalieri

  • Biologiste des Hôpitaux. Chef de service à l'Hôpital des Enfants - Malades.
  • Laboratoire et consultation de Génétique fondamentale, 1964.

 

Funzioni di ricerca

    • Centro Nazionale della Ricerca Scientifica
  • Stagista di Ricerca, 1952-1954
  • Addetto - 1954-1956
  • Incaricato - 1956-1959
  • Maestro - 1959-1962
  • Direttore - 1963-1964
  • Membro della Commissione di Patologia Sperimentale, Farmacodinamica e Terapie Sperimentali (1960-1968).
  • Membro del Comitato Consultivo della Ricerca Scientifica e tecnica (1965-1968).
  • Membro del Consiglio Scientifico dell’'INSERM dal 1969.
  • Membro del Consiglio Scientifico della Fondazione per la Ricerca Medica Francese (1965-1969).
  • Membro del Consiglio Scientifico dell’Istituto Pasteur (1967-1968).
  • Direttore esecutivo dell’Istituto di Progenesi, 1968.

 

Funzioni internazionali

OMS (Organizzazione Mondiale della Salute) 

Consulente.
Esperto di Genetica Umana (iscritto all’albo dal 1962).

 

ICRP (Commissionne internazionale di protezione radiologica)

Membro eletto (1963) Comitato 1 (Effetti delle radiazioni).



ONU (Organizzazione delle Nazione Unite)

Esperto francese presso il Comitato Scientifico delle Nazioni Unite sugli effetti delle radiazioni atomiche (Sezione Genetica), dal 1957.


FONDAZIONE INTERNAZIONALE DI RICERCA
Membro del Comitato Scientifico della Fondazione Rose-Fitzgerald- Kennedy, New York.

Membro del Consiglio Scientifico dell’Istituto di Bioetica Georges Town University, Washington.
Esperto straniero presso gli Istituti Nazionali di Salute, Bethesda. Maryland 1966 e 1971.



INSEGNAMENTO

  • Corsi di Genetica Umana:
    Facoltà di Medicina Necker - Enfants - Malades.
  • Certificato di Citogenetica:
    Certificato del 3° Ciclo per la preparazione alla ricerca in Patologia cromosomica umana.
  • Formazione di ricercatori :
    Stages di lunga durata per la specializzazione di ricercatori indirizzati all’analisi cromosomica. Più di 300 colleghi di cui 200 stranieri. Una trentina di Paesi rappresentati a partire dal 1960.

  

Missioni e testimonianze scientifiche

  • Davanti la Commissione dell’Assemblea Nazionale Francese (Parigi) (1973)
  • Davanti la Commissione Reale della Nuova Zelanda (Auckland) (1975)
  • Davanti la Commissione sulla separazione dei poteri del Senato Americano (Washington) (1976 e 1981)
  • Davanti la Commissione sulla popolazione del Parlamento Austriaco (Vienna) (1976)
  • Presso il Capo di Stato Sovietico (Pt Brejnev) (Mosca) (1981)
  • Presso il Capo di Stato Sovietico (Pt Tchernenko) (Mosca) (1984)

 

Societa erudite

  • Società Francese di Terapeutica (1957)
  • Società Internazionale di Biometria (sezione francese) (1958)
  • Società Reale Belga di Ginecologia e Ostetricia (Membro corrispondente straniero) (1962)
  • Società Americana di Genetica Umana (1962)
  • Società Francese di Genetica (1964)
  • Federazione Mondiale di Neurologia (Membro corrispondente) (1965).
  • Società di Biologia (1970)
  • Società Francese di Biologia Clinica (1972)
  • Società di Genetica del Giappone (1981)
  • Associazione austriaca di Pediatria (Membro onorario) (1982)

 

Onorificenze

  • Membro della Società Reale di Medicina (Londra) (1964)
  • Membro dell’Accademia Americana delle Arti e delle Scienze (Boston) (1968)
  • Membro dell’Accademia Pontificia delle Scienze (Roma) (1974)
  • Membro dell’Accademia Reale delle Scienze di Svezia (Stoccolma) (1978)
  • Membro dell’Accademia Nazionale di Medicina (Buenos Aires) (1981)
  • Membro dell’Accademia delle Scienze Morali e Politiche (Parigi) (1981)
  • Membro dell'Accademia Nazionale dei Lincei (Roma)(1982)
  • Membro dell’Accademia Nazionale di Medicina (Parigi) (1983)
  • Membro dell’Accademia di Cordoba (1986)
  • Medaglia dell'Università di Liège (1957)
  • Premio Jean Toy; Accademia delle Scienze di Parigi
  • Medaglia d'Argento della Ricerca Scientifica (1961).
  • Premio Essec (Parigi) (1961)
  • Premio Kennedy (Washington) (1962)
  • Premio Cognacq-Jay, Accademia delle Scienze di Parigi (1963)
  • Diploma Znanie (Mosca) (1968)
  • William Allen Memorial Award (San Francisco) (1969)
  • Gran Premio Scientifico della Città di Parigi (1971)
  • Premio Antonio Feltrinelli, Accademia Nazionale dei lincei (Roma) (1984)
  • Premio A.R.C. Reno (USA) (1985)
  • Dottore Honoris Causa dell'Università di Dusseldorf (1973)
  • Dottore  Honoris Causa dell'Università di Navarra (1974)
  • Dottore Honoris Causa dell'Università di Buenos Aires (1981)
  • Dottore Honoris Causa dell'Università di Puebla (1986)
  • Professore Onorario dell'Università di Santiago del Cile (1981)
  • Ufficiale dell’Ordine Nazionale del Merito (1964)
  • Cavaliere delle Palme Accademiche (1976)
  • Dottore Honoris Causa dell'Università Pontificia del Cile (1991)
  • Premio del cancro Leopold Griffuel (1993)
  • 1° Presidente dell’Accademia pontificia per la Vita (1994)